L'esperto SEO di Semalt spiega i veri motivi per cui i tuoi backlink non funzionano



L'intero Internet è essenzialmente una raccolta di siti, singole pagine web e collegamenti. Il termine "world wide web" deriva dal fatto che vari siti sono collegati tramite link. E viene creato un collegamento quando un sito si collega a un altro.

I backlink sono collegamenti che portano da un sito all'altro. Per il sito in cui è posizionato il collegamento, sarà in uscita. Ma per il sito a cui conduce, sarà in arrivo.

I collegamenti che portano ad altre pagine dello stesso sito sono chiamati collegamenti interni. Questi link sono importanti anche per la SEO, ma il loro impatto non è così cruciale come la presenza di link esterni.

I backlink svolgono un ruolo chiave nella promozione del sito web. Un sito con molti backlink di qualità è considerato più popolare di altri, motivo per cui i motori di ricerca lo classificano in alto.

I backlink non sono facili da ottenere, ma i siti che li ottengono hanno posizioni forti e sono considerati affidabili dai motori di ricerca. Che a sua volta porta a l'attrazione del traffico mirato.

Perché i backlink sono importanti per la SEO

In un modo o nell'altro, puoi facilmente notare che quasi tutti gli articoli su SEO e promozione si occupano di backlink. Perché è così importante? La storia del backlink è iniziata quando i fondatori dei motori di ricerca Google hanno sviluppato un algoritmo unico per valutare la qualità dei siti.

Questo algoritmo includeva la presenza di backlink e il conteggio del suo numero come uno dei fattori chiave. Più i backlink portavano a un sito, più quel sito acquisiva credibilità.

In effetti, l'idea era semplice ed efficace per l'epoca. È logico che se un sito è attivamente collegato, questo sito merita attenzione. In altre parole, i webmaster e gli utenti sembrano votare per questo o quel sito con i loro link. Questo algoritmo ha migliorato la qualità della ricerca.

Tuttavia, i webmaster si sono resi conto molto rapidamente che era possibile promuovere quasi tutti i siti nei motori di ricerca. E come? Acquistando link in grandi quantità. Inoltre, le fonti dei backlink erano spesso siti di qualità estremamente bassa, realizzati principalmente per servire come donatori di link.

In risposta, Google e altri motori di ricerca hanno apportato modifiche all'algoritmo. Per un po 'si vociferava addirittura che i collegamenti avessero smesso di funzionare. Ma è davvero così?

I backlink sono importanti oggi?

Ovviamente l'algoritmo è stato cambiato. Ma non annullato! Le modifiche riguardano solo la fonte dei backlink. Se nelle prime fasi i motori di ricerca tenevano conto solo del numero di backlink, non prestando attenzione alla loro qualità, oggi la situazione sembra esattamente l'opposto. La loro qualità è più importante della quantità.

I backlink giocano ancora un ruolo importante nella promozione. E tutti gli studi che sono stati effettuati in merito dimostrano che nelle nicchie competitive (e questo è quasi tutti i progetti commerciali), i siti che compaiono nelle prime posizioni sono quelli che hanno ottenuto forti backlink da fonti autorevoli.

Quali backlink sono considerati buoni

I backlink di alta qualità che hanno un impatto positivo sul ranking del sito hanno le seguenti caratteristiche:

Quali backlink sono considerati scadenti:

Nonostante il fatto che, in generale, i link di bassa qualità saranno spesso (o anche più spesso) semplicemente ignorati dai motori di ricerca, ma l'abuso di questo tipo di link potrebbe portare a sanzioni. Di conseguenza, i collegamenti pericolosi dovrebbero essere scartati.

Da dove provengono i collegamenti?

Ecco alcune opzioni per ottenere link gratuiti:
Questi sono solo alcuni dei modi in cui puoi ottenere link gratuiti e, ancora una volta, la creatività è la chiave!

Contro dei link gratuiti:
Professionisti:
Contro dell'acquisto di link:

Sono necessari numerosi strumenti per un'analisi approfondita dei siti da cui si acquistano i collegamenti, perché spesso vengono utilizzati siti la cui qualità non è scontata.

Sono necessari numerosi strumenti per analizzare a fondo i concorrenti, poiché esiste il rischio di eccessivo zelo nel processo di acquisto.

È necessario aderire a un certo numero e qualità di ancoraggi e link, senza distinguersi dalla concorrenza, altrimenti si può ottenere un ban dai motori di ricerca.

Il complesso processo di ricerca e screening dei siti donatori. La maggior parte dei siti con un costo di collegamento basso sono "spam" e le risorse di notizie di qualità possono essere molto costose per un singolo collegamento.

Professionisti:

Il vantaggio principale: con il lavoro giusto, puoi ottenere risultati prevedibili.

Richiede meno tempo per ottenere collegamenti, perché non è necessario negoziare con nessuno e non è necessario creare nulla. Soldi pagati=quasi istantaneamente ottenuto il risultato.

La capacità di regolare il numero e la qualità dei collegamenti ai tuoi concorrenti.

Ma per quanto riguarda l'altra opzione? L'opzione a pagamento per ottenere link consiste essenzialmente nell'acquisto di link e articoli.

Il vero motivo per cui i tuoi backlink non funzionano

Se il sito è un'auto, i backlink sono il suo carburante.

Ma non tutto è così semplice come sembra. Ci sono molte sfumature nella costruzione di backlink che influenzano direttamente la crescita o la caduta di un progetto ...

1. Ottimizzazione del sito web interno

Con l'ottimizzazione del sito web interno, tutto è semplice. Devi capire che migliore è l'ottimizzazione interna del tuo sito web, minore sarà il costo dei backlink.

È solo un dato di fatto. Pertanto, la lista di controllo minima per l'ottimizzazione:
Questo è il più elementare. Ma, per qualche motivo, non molti SEO implementano tutto sul sito.

Se il sito non è normalmente ottimizzato, allora:
Pertanto, prima di inserire i backlink, mettiamo in ordine il sito.

Punto chiave: Una buona ottimizzazione interna spesso dà un rapido impulso a un nuovo sito e fa sempre risparmiare sui costi di backlink. Migliore è l'ottimizzazione interna e minore è il budget dei backlink.

2. Telo di ancoraggio

È già stato menzionato nel blog più di una volta su un elenco di ancoraggi, sul suo design e su come appare il profilo di un collegamento non ancorato.

A cosa serve tutto questo?

È tutto molto semplice. Per Google, il testo di ancoraggio è un segnale forte per inviare un sito per il filtraggio. Se è presente molto testo di ancoraggio ripetuto o il profilo generale del collegamento non sembra naturale, questo è un modo diretto per perdere traffico o non ottenerlo affatto.

Google ama la naturalezza. È solo un dato di fatto!

Piccola lista di controllo:
Questo è estremamente importante. E queste cose devono essere gestite da Esperti SEO, per garantire il risultato atteso.

Vale a dire:
Pertanto, prima di aggiungere collegamenti:
Punto chiave: È necessario analizzare inizialmente il TOP in dettaglio. Progetta un foglio di ancoraggio. Distribuiscilo postando il tempo. E solo allora aggiungi i backlink.

3. Dinamica

Non molte persone prestano attenzione alle dinamiche di collegamento/acquisizione di collegamenti. Ma invano!

Spesso la dinamica è una decisione importante ed è un fattore chiave per ottenere il massimo.

Per esempio:
Inoltre, la dinamica dipende fortemente dal tipo di backlink.

Per esempio:
Attualmente stiamo testando dinamiche lente per un certo numero di nicchie su un paio di dozzine di progetti e il risultato cambia la visione delle dinamiche in generale.

Punto chiave: Un motivo comune per i siti che non stanno crescendo può essere una dinamica troppo rapida, che Google nota e considera innaturale.

4. L'algoritmo Random Documents di Google

Questo vale anche per le dinamiche.

Brevemente sull'algoritmo:
Secondo questo brevetto, dopo un tale cedimento, è meglio non fare nulla per i prossimi 20 giorni. Dal momento che il tuo sito è sotto il controllo di Google.

Poche persone conoscono questo algoritmo e in tali situazioni di solito continuano a creare backlink. Di conseguenza, il sito non cresce o la sua crescita è quasi impercettibile.

Ciò accade soprattutto sui siti nuovi, che, dopo il ripristino e l'indicizzazione, iniziano immediatamente a pompare.

5. Tipi di link e loro qualità

Il rischio reale è utilizzare solo 1 tipo di backlink. Pertanto, è importante capire:
  1. PBN/satelliti/mesh
  2. Сomments
  3. Link negli articoli (guest posting, outreach)
  4. Citazioni (per SEO locale, ma non solo)=directory
  5. Collegamenti sociali (Reddit, Facebook, Google +, Twitter)
Quando si crea una massa di collegamenti a un sito, è importante bilanciare i tipi di collegamenti. Per rendere naturale il profilo del tuo collegamento.

Punto chiave: Non utilizzare solo 1 tipo di collegamento per creare massa di collegamento. Da quando raggiungi la cima, puoi ottenere un controllo da valutatore e perdere traffico.

Il sito è entrato in alto così come è uscito. Il motivo è solo un ancoraggio diretto, solo collegamenti da PBN, dinamiche molto normali. Immediatamente è andato alla TOP 3 su richiesta di RF nel paese.

In questo caso, era solo un esperimento di prova. Ma se promuovi un sito bianco soffice in questo modo, devi capire quanto sia grande il rischio ed essere preparato per questo.

Infine

Queste non sono tutte le ragioni. Ma nella nostra esperienza, questi sono i più elementari. Pertanto, è necessario prestare attenzione a:
In questo caso, aumenta la probabilità di risultati per filo.

Conclusioni

I backlink sono ancora importanti per Ottimizzazione e promozione SEO. Ma è importante ricordare che i collegamenti devono essere di buona qualità e provenienti da siti correlati. Pertanto, il segreto principale per entrare con successo nella TOP dei motori di ricerca si riduce principalmente a due punti: creare contenuti pertinenti di buona qualità e ottenere backlink. Quando queste due condizioni sono soddisfatte, il tuo sito riceverà la spinta di cui ha bisogno per raggiungere la cima.

mass gmail